Scroll Top
Spunti di riflessione parte #5
PERCORSO DI MEDITAZIONE
PARTE #5

"Il giardino della mente"
COLTIVARE IL GIARDINO DELLA MENTE
Foto di Filip Urban su Unsplash

“Ognuno di noi ha molti tipi di “semi” che giacciono nel profondo della propria coscienza. I semi che innaffiamo sono quelli che germogliano, emergono nella nostra consapevolezza e si manifestano all’esterno.

Nella nostra coscienza c’è sia l’inferno sia il paradiso. Siamo capaci di essere compassionevoli, comprensivi e gioiosi. Se prestiamo attenzione solo alle cose negative in noi, soprattutto alle sofferenze del passato, ci crogioliamo nelle nostre pene e non riceviamo alcun nutrimento positivo. Possiamo praticare un’attenzione appropriata, possiamo innaffiare le qualità salutari in noi entrando in contatto con gli aspetti positivi che sono sempre disponibili, dentro e intorno a noi. Questo è un buon cibo per la nostra mente.

Un modo per prendersi cura della propria sofferenza è invitare un seme di natura opposta a spuntare. Poiché nulla esiste senza il suo opposto, se avete un seme di arroganza, avete anche un seme di compassione. Ognuno di noi ha un seme di compassione. Se praticate ogni giorno la consapevolezza della compassione, il seme della compassione in voi diventerà forte. Basta concentrarsi su di esso e si manifesterà come una potente fonte di energia.

Quando la compassione emerge, l’arroganza diminuisce in modo naturale. Non è necessario combatterla o respingerla. Possiamo innaffiare selettivamente i buoni semi ed evitare di innaffiare i semi negativi. Questo non significa che ignoriamo la nostra sofferenza, ma solo che permettiamo ai semi positivi, che sono presenti in noi in modo naturale, di ricevere attenzione e nutrimento”.

(tratto da Thich Nhat Hanh, “Trasformare la sofferenza“, Terra Nuova Edizioni 2014)

Per approfondire (in inglese): https://youtu.be/_KsQsmzm-ys

0:00
0:00
Preferenze per la privacy
Quando visiti il nostro sito web, questo può memorizzare attraverso il tuo browser informazioni provenienti da servizi specifici, di solito sotto forma di cookie. Qui puoi modificare le tue preferenze in materia di privacy. Tieni presente che il blocco di alcuni tipi di cookie può influire sulla tua esperienza sul nostro sito web e sui servizi che offriamo.